L’impresa MoCa Future Designer nasce nel gruppo di ricerca guidato dalla Prof.ssa Giovanna Del Gobbo nel Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia dell’Università di Firenze e si è alimentata grazie alla rete, locale, nazionale ed internazionale collegata al Dipartimento.

Negli anni, vista la sempre crescente richiesta di interventi innovativi e strategici di supporto e formazione da parte di Enti locali, Scuole e Terzo settore, il gruppo ha maturato l’idea che un’ impresa sociale potesse :
. Diventare lo spazio e lo strumento più idoneo per l'applicazione dei risultati della ricerca
. Offrire alla ricerca elementi per verificare in diversi contesti l’efficacia degli interventi modellizzati, la valutazione delle condizioni di implementazione su piccola e larga scala, la disseminazione di evidenze, il capacity building e la valutazione costi- benefici.
Durante il percorso di pre-incubazione nel 2016/17 MoCa ha lavorato all’affinamento delle competenze dei membri del team e alla costruzione della comunità di riferimento. Il valore dell’offerta dei servizi di MoCa è nella sostenibilità degli interventi determinata dall’azione formativa soggiacente e intenzionale: ogni intervento di MoCa intende sostenere forme di apprendimento all’interno delle organizzazioni, favorire il superamento di processi di adattamento a vantaggio di processi di comprensione, determinando cambiamenti che l’organizzazione fa propri, trasformandosi in termini di norme, riferimenti e obiettivi.

L’approccio trae i principali riferimenti dalla pedagogia del lavoro e dall’andragogia, secondo un approccio metodologico di ricerca collaborativa evidence-based.