L’Europa è uno spazio geografico di incontro tra nazionalità, patrimoni culturali, generi e generazioni: attraverso lo scambio di buone pratiche finanziato dal programma dell’Unione Europea Erasmus Plus l’Università della Terza Età di Bialystok (Polonia), la ONG Turca Global Gelisim Dernegi e MoCa puntano a “dare un’opportunità” a tanti cittadini europei di conoscere ed apprezzare le culture e le tradizioni dei paesi di provenienza dei rifugiati politici attualmente in Europa. Grazie alla danza, alla musica, al teatro ed al canto I educatori ed insegnanti europei e non europei abbattono il muro della diffidenza e della paura. Il progetto prevede corsi di formazione e viaggi in Turchia, Polonia e Italia nel periodo 2018-20.